IBRIDAZIONE DEL LAVORO DI VANNI S.R.L.

 

CESCOT VENETO è capofila del progetto “IBRIDAZIONE DEL LAVORO DI VANNI S.R.L”, nell’ambito del Programma: DGR n°1010 del 12 luglio 2019 PER UN’IMPRESA ORGANIZZATA E CONSAPEVOLE – Strumenti per favorire la competitività e la crescita professionale – linea COMPETENZE TRASVERSALI E LAVORI IBRIDI approvato con DDR 9 del 03/01/2020 e sostenuto dall’Unione Europea e dal POR-FSE Regione Veneto 2014-2020.

 

CONTRIBUTO ASSEGNATO: € 40.316,00

BACKGROUND/CONTESTO GENERALE:

La recente crisi del mercato ha stagnato molti settori economici tra cui anche il settore delle vendite. Il mercato automobilistico ha subito un forte cambiamento non solo dovuto al calo delle vendite per via della crisi economica ma anche dal cambiamento dei comportamenti della società nonché delle famiglie. Al fine di promuovere il rilancio dell’impresa, la comunicazione attraverso i vari canali digitali quali e-commerce, i social media, il web marketing, possono rappresentare strumenti vincenti per implementare il business e offrire opportunità di successo nel mercato.

I forti cambiamenti nel mercato del lavoro hanno creato nuovi ruoli, mestieri e professioni, introducendo la quarta rivoluzione industriale. Questa rivoluzione ha modificato la basi classiche del lavoro, pertanto, il lavoratore dovrà saper integrare competenze consolidate con le nuove competenze digitali in un’ottica di industria 4.0.

Il progetto si rivolge all’impresa VANNI S.R.L con un organico di 15 dipendenti e un’autofficina: è una concessionaria Volkswagen nota su territorio per l’elevata qualità dei servizi offerti. Il progetto si inserisce nella linea delle COMPETENZE TRASVERSALI E LAVORI IBRIDI e si pone l’obiettivo di raggiungere lo sviluppo aziendale e lo sviluppo delle soft skill necessarie per il miglioramento della capacità operativa del dipendente ( rafforzamento delle competenze relazionali, sia interne sia di gruppo sia nei confronti del cliente) oltre che l’individualizzazione e l’approfondimento delle nuove tendenze economiche legate all’ibridazione del lavoro nel settore automotive.

 

OBIETTIVI GENERALI DELLA DIRETTIVA:

Secondo quanto disposto dalla direttiva, gli obiettivi che il presente progetto vuole raggiungere sono i seguenti:

  • Incrementare lo sviluppo delle competenze trasversali e comunicative dei dipendenti
  • Acquisire capacità di aiutare gli altri, di influenzare, capacità manageriali e di guida del team verso specifici obiettivi, sapersi sfidare per raggiungere degli obiettivi.

 

DESTINATARI:

I destinatari del progetto afferiscono alle seguenti categorie:

  • Lavoratori occupati, titolari d’impresa, coadiuvanti d’impresa, liberi professionisti e lavoratori autonomi dell’azienda. Sono compresi tra i destinatari anche i giovani assunti con contratto di apprendistato.

 

ATTIVITA’ PROGETTUALI:

Il progetto prevede la realizzazione dei seguenti interventi:

  • 1 INTERVENTO DI FORMAZIONE IN MODALITA’ OUTDOOR: della durata di 8 ore per due edizioni. “Value chain: collaborare per creare valore”: l’attività è volta a sviluppare il team building attraverso l’attività sportiva. L’attività sarà svolta in due edizioni rivolte ciascuna ad un ramo dell’azione (amministrazione/commerciale e officina) al fine di migliorare le prestazioni delle squadre di lavoro;
  • 1 INTERVENTO DI TEATRO DI IMPRESA: della durata di 8 ore “Team work per le performance aziendali” volto al miglioramento della comunicazione interaziendale e per incentivare/stimolare l’emotività. L’intervento, sarà replicato in due edizioni miste tra officina e settore amministrativo/commerciale al fine di migliorare la comunicazione tra le due aree aziendali;
  • 2 INTERVENTI FORMATIVI:
      1. “Comunicazione efficace” (16h) dedicata alle tecniche di comunicazione;
      2. “Tell to sell” (8h) volto al trasferimento di competenze relative all’utilizzo dei social media;
  • 3 INTERVENTI DI CONSULENZA INDIVIDUALE: in 1 edizione, rivolti ai vertici aziendali sui temi del miglioramento delle performance aziendali (Motivation-based approach, (16h), del miglioramento dell’attività manageriale (Management building, 24h) e della creazione di un piano di comunicazione aziendale (Comunicare l’automotive 4.0, 24h);
  • 1 INTERVENTO DI ACTION RESEARCH: volta all’elaborazione di un piano di ottimizzazione dei processi produttivi (Elaborazione di un piano di miglioramento dei processi produttivi/organizzativi, 32h);
  • 1 INTERVENTO DI WORKSHOP: della durata di 4 ore, replicato in 2 edizioni volto a raccontare e discutere le fasi dell’evoluzione dell’azienda, oltre a presentare i risultati progettuali.

 

Sede

La sede degli interventi formativi sarà nella regione Veneto

 

Tempistiche

Periodo di realizzazione: Gennaio 2020 – Gennaio 2021

 

Per informazioni – CESCOT VENETO – Laura Tobaldo Tel 049-8174603 – email l.tobaldo@cescotveneto.it

CARATTERISTICHE
SCADENZA 31/01/2021
TIPO FORMAZIONE FINANZIATA
DURATA 12 mesi
RIVOLTO A OCCUPATI
SEDE REGIONE VENETO
MAGGIORI INFO

Laura Tobaldo:

l.tobaldo@cescotveneto.it

Tel 049 8174603

Condividi!

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.